FAME_quadrata_REV2.png

FAME D'AMORE
PERFORMANCE IN SPAZI CHIUSI
PER LA CITTÀ APERTA

2020 | In corso

di Serena Gotti e Alice Laspina

 

Fame d'amore è un atto di gioia danzato e leggero per una città che ha tanto atteso di potersi riavvicinare con piccoli gesti, dopo il lungo periodo di isolamento dovuto al contenimento del contagio da Covid-19. 
In uno spazio chiuso, visibili attraverso una vetrata, due performer interagiscono tra loro e con i passanti, con movimenti leggeri e azioni semplici, nell'attesa di poter regalare un piccolo dono d'affetto: un bacio.
Un dono fugace e immateriale, che trova traccia visibile nei baci impressi su una vetrata, ma anche su immagini proiettate o supporti cartacei: sono i baci e i volti di sconosciuti, che fanno dono gratuito di sé e dei loro segni agli spettatori.